Soland
ORDINARIA E STRAORDINARIA

ORDINARIA E STRAORDINARIA

 

PER PRESERVARE L’EFFICIENZA E MANTENERE LA CORRETTA FUNZIONALITA’ DELL’IMPIANTO

 

mannotomCon le proprie offerte di assistenza e manutenzione, SOLAND garantisce una produzione energetica duratura nel tempo e la migliore disponibilità operativa (performance) dell’impianto fotovoltaico. Tecnici esperti sono a completa disposizione per ogni esigenza di manutenzione, anche dopo la messa in esercizio dell’impianto, per garantire, a seconda del contratto di manutenzione, un funzionamento ed una produzione ottimale, grazie all’assistenza tecnica e ad interventi di manutenzione periodica programmata.

 

MANUTENZIONE PREVENTIVA

SOLAND redige e mette in atto piani di manutenzione preventiva annuali e pluriennali, tenendo conto delle caratteristiche e delle tecnologie utilizzate dal costruttore nella realizzazione dell’impianto. Tali interventi possono ricomprendere, per esempio:

  • pulizia della superficie fotovoltaica
  • controllo e manutenzione inverter/trasformatori/UPS/strutture di sostegno
  • verifica di cablaggi/quadri elettrici
  • pulizia del sito/cabine/sistemi di ventilazione e condizionamento
  • manutenzione del verde
  • controllo ed aggiornamento del sistema di telecontrollo

Per garantire la massima trasparenza, ogni intervento effettuato viene accuratamente descritto in apposito report consegnato al Cliente

MANUTENZIONE STRAORDINARIA

A seguito di segnalazione del Cliente o grazie alla Centrale di Telecontrollo (nel caso in cui l’impianto sia telegestito da SOLAND), ogni guasto o anomalia riscontrata viene subito rilevato e le procedure di verifica vengono avviate immediatamente:

  1. Allarme: a seguito di ricezione della segnalazione di allarme, viene effettuato in tempo reale il controllo di tutti i parametri dell’impianto, per individuare l’esatta causa del problema
  2. Analisi: diagnosi della natura e della portata del guasto sulla base dell’anomalia rilevata
  3. Azione: intervento sul posto della squadra tecnica atto ad effettuare il ripristino dell’impianto, con stesura di relazione dell’accaduto e delle soluzioni adottate
  4. Verifica: controllo della Centrale del corretto funzionamento dell’impianto e chiusura dell’intervento.