Lavora con noi
Soland

16 Settembre 2013: SOLAND è pronta per l'Adeguamento AEEG 243/2013/R/EEL

 

fisso

L’Autorità per l’Energia elettrica e il Gas (AEEG) ha emanato in data 6 Giugno 2013 la DELIBERA 243/2013 “ULTERIORI INTERVENTI RELATIVI AGLI IMPIANTI DI GENERAZIONE DISTRIBUITA PER GARANTIRE LA SICUREZZA DEL SISTEMA ELETTRICO NAZIONALE. MODIFICHE ALLA DELIBERAZIONE DELL’AUTORITÀ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS 84/2012/R/EEL

Tale Delibera prevede che i produttori di energia elettrica debbano adeguare alle prescrizioni di cui al paragrafo 5 dell’Allegato A70 al Codice di Rete gli impianti di produzione:

  • di potenza superiore a 20 kW, già connessi alla rete di bassa tensione ed entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012
  • di potenza fino a 50 kW, già connessi alla rete di media tensione ed entrati in esercizio entro il 31 marzo 2012

La Delibera inoltre prevede che ciascuna impresa distributrice:

  • provveda tempestivamente a dare informazione in merito a quanto previsto dal presente provvedimento tramite il proprio sito internet e dei portali qualora disponibili;
  • provveda a trasmettere apposita comunicazione, anche tramite strumenti elettronici, a ciascun produttore coinvolto dal presente provvedimento e connesso alla propria rete avvalendosi del GSE, sulla base di accordi tra le parti, nel caso di impianti ammessi a ritiro dedicato, scambio sul posto o ai diversi strumenti incentivanti;
  • provveda a rendere disponibile ai medesimi produttori il regolamento di esercizio aggiornato ai sensi del presente provvedimento;
  • provveda a trasmettere un sollecito ai fini dell’adeguamento.

IL MANCATO ADEGUAMENTO DELL’IMPIANTO FOTOVOLTAICO COMPORTA LA SOSPENSIONE DEGLI INCENTIVI EROGATI DAL GSE

 

Per adeguare correttamente l’Impianto Fotovoltaico alle prescrizioni riportate in Delibera, evitando in questo modo la sospensione degli incentivi, SOLAND si rende disponibile a formulare il preventivo per la realizzazione di tale adeguamento, comprensivo di  preparazione e gestione delle numerose pratiche burocratiche da inoltrare al gestore di rete ed al GSE, al fine di  ottemperare alle prescrizioni e continuare a ricevere correttamente gli incentivi.